Gli Articoli di Consulenze Agronomiche

by

In: Generale, Senza categoria

Commenti disabilitati su Novità sull’etichetta alimentare, dal 13 dicembre 2014 entra in vigore il Regolamento n° 1169/2011/EU

index

 

 

 

 

 

Novità sull’etichetta alimentare, dal 13 dicembre 2014 entra in vigore il Regolamento n° 1169/2011/EU

Dal 13 dicembre tutti gli operatori alimentari dovranno osservare il Regolamento n° 1169/2011/EU (scarica il Reg_CE) . Continua a leggere l’articolo


by

In: Agricoltura

Commenti disabilitati su Apicoltura censimento alveari 2014

apiary-5530471

 

 

 

 

 Apicoltura censimento alveari 2014

Secondo la  Legge Regionale Toscana sull’apicoltura, n.21/09 (scarica LR 21-09)  , è obbligatorio denunciare il proprio patrimonio apistico dal 1 novembre al 31dicembre di ogni anno (art 7 della suddetta).

Continua a leggere l’articolo


by

In: Generale

Commenti disabilitati su Fondi strutturali: anche sviluppo rurale e pesca nell’accordo Ue-Italia

images

 

 

 

Fondi strutturali: anche sviluppo rurale e pesca nell’accordo Ue-Italia

La Commissione europea ha adottato un “accordo di partenariato” con l’Italia in cui si definisce la strategia per un uso ottimale dei Fondi strutturali e di investimento europei in tale paese. Continua a leggere l’articolo


by

In: Opportunità

Commenti disabilitati su Expo 2015 parte concorso start up giovani per settore agricolo alimentare e della pesca

images

 

Expo 2015 parte concorso start up giovani per settore agricolo alimentare e della pesca

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è stato indetto un concorso per la selezione nazionale dei “Nuovi Talenti Imprenditoriali” finalizzato alla valorizzazione e rappresentazione, in occasione di Expo 2015, delle migliori esperienze imprenditoriali realizzate nel settore agricolo e agroalimentare della pesca e dell’acquacoltura da aziende start up, aperte da meno di 48 mesi, condotte da giovani tra i 18 e 40 anni e provenienti da tutto il territorio nazionale.

Continua a leggere l’articolo


by

In: Eventi

Commenti disabilitati su CRA-ABP: Seminario “Lotta biologica al Punteruolo Rosso”, Firenze 4 novembre 2014

logo_esteso

 

 

CRA-ABP: Seminario “Lotta biologica al Punteruolo Rosso”, Firenze 4 novembre 2014

Il giorno 4/11/2014  alle ore 10:30 presso la sede di Cascine del Riccio:

Valeria Francardi, Claudia Benvenuti, Giuseppe Mazza presentano: “Lotta biologica al Punteruolo Rosso”.

Si parlerà dei nemici naturali segnalati sul Punteruolo rosso e degli organismi associati rinvenuti in Italia. Di seguito verranno esposti i risultati ottenuti nello studio del controllo del fitofago con isolati indigeni e commerciali di Metarhizium anisopliae e dell’utilizzo della tecnica del maschio sterile utilizzato anche come vettore di funghi entomopatogeni nel controllo del curculionide.

Fonte CRA


by

In: Eventi

Commenti disabilitati su Formazione: I fertilizzanti, tra normative che cambiano e adempimenti che si moltiplicano

AIF 2_38l8_7469135620_t

 

 

 

I fertilizzanti, tra normative che cambiano e adempimenti che si moltiplicano

A.I.F. (Associazione Italiana Fertilizzanti) organizza un corso di formazione tecnico articolato su due giorni per approfondire i temi di maggiore attualità sulle normative nazionali ed europee che disciplinano i fertilizzanti in termini di classificazione, etichettatura, sicurezza, trasporti, tutela sanitaria, adempimenti burocratici e molto altro.
Si dedicherà particolare attenzione agli aspetti pratici e a casi concreti derivanti da esperienze aziendali. L’evento sarà inoltre un’occasione per gli operatori del settore per incontrarsi e scambiare opinioni ed esperienze.
In occasione del corso sarà presentata la 12a edizione del volume “Norme per la disciplina dei fertilizzanti“.

5-6 Novembre 2014 – Hotel Savoia Regency – Via del Pilastro, 2 – 40127 Bologna

INFO: e-mail segretario@aif-fertilizzanti.org

Programma dettagliato, costi e modalità di iscrizione, nel PDF allegato:

Programma dettagliato, costi e modalità di iscrizione (scarica il PDF)

 


by

In: Opportunità

Commenti disabilitati su Contributi Regione Toscana dei predatori all’attività zootecnica

2014-03-22 14.46.40

 

Contributi Regione Toscana dei predatori all’attività zootecnica

Danni dei predatori all’attività zootecnica: le domande si potranno presentare dal 13 ottobre prossimo fino al 14 novembre 2014, attraverso il sistema informatico di Artea, l’agenzia regionale della Toscana per i pagamenti in agricoltura.

Al bando sono allegate le tabelle con le somme che verranno riconosciute per i danni da predatori a tutte le tipologie di animali: ovini, caprini, bovini e bufalini, suini, equini e asinini.

Continua a leggere l’articolo


by

In: Opportunità

Commenti disabilitati su Bando INAIL contributi per aumentare la sicurezza del trattore bando FIPIT

2140953_trattore-holland-verde-farm-europa-paese

Bando INAIL contributi  per aumentare la sicurezza del trattore bando FIPIT

L’Inail finanzia le piccole e micro imprese operanti nei settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dell’estrazione e della lavorazione dei materiali lapidei per la realizzazione di progetti di innovazione tecnologica mirati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.


by

In: Generale

Commenti disabilitati su Firmato decreto “terrevive”, che consente la messa in vendita o in locazione di 5500 ettari di terreni agricoli pubblici, con prelazione agli under 40

terrevive

 

 

Fonte immagine www.politicheagricole.it

Firmato  decreto “terrevive”, che consente la messa in vendita o in locazione di 5.500 ettari di terreni agricoli pubblici, con prelazione agli under 40

il Ministro Maurizio Martina ha firmato il decreto “terrevive”, che consente la messa in vendita o in locazione di 5.500 ettari di terreni agricoli pubblici, con prelazione agli under 40, in attuazione dell’art. 66, del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27.
Il provvedimento, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, individua i terreni coinvolti che appartengono nello specifico al Demanio (per 2480 ettari), al Corpo forestale dello Stato (2148), al Cra – Consiglio per la ricerca e sperimentazione in agricoltura (882). Ai terreni alienati o locati non potrà essere attribuita una destinazione urbanistica diversa da quella agricola prima di 20 anni dalla trascrizione dei contratti nei pubblici registri immobiliari.

Continua a leggere l’articolo


Lug 25

Quinoa

by

In: Agricoltura

Commenti disabilitati su Quinoa

images

Fonte immagine: http://blogs.extension.org/mastergardener/2013/02/

Quinoa:

una coltura nutraceutica la cui coltivazione è possibile anche in Italia con il sistema dell’agricoltura biologica

Quinoa, la tassonomia:
Famiglia: Chenopodiaceae 
Genere: Chenopodium  
Specie: Chenopodium quinoa Willdenow.

La varietà più utilizzata è la quinoa Real per il suo basso tenore di saponina.

Secondo la Fao (L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura) la quinoa ha un alto contenuto di vitamine e di minerali come Ferro, Fosforo, Potassio, Calcio, Zinco e Magnesio.

La quinoa è indicata sia per i diabetici in quanto contiene un amido a basso indice glicemico sia per i celiaci perchè non contiene glutine.

La quinoa è ricca anche in fibre .

Nonostante la quinoa appartenga alla famiglia delle Chenopodiaceae viene erroneamente coniderata un cereale in quanto i suoi semi si possono  macinare per ottenere una farina panificabile.

Descrizione

La  quinoa  è  una  pianta  erbacea  annuale  classificata come una pianta C3.


Radice
L’apparato radicale  della quinoa è fittonante, molto profondo (anche 180 cm) e ramificato che conferisce alla pianta sia una buona stabilità sia un’ottima  resistenza  alla  siccità. Dalla radice primaria si dipartono numerorose radici secondarie. L’apparato radicale assume una colorazione differente a seconda del terreno in cui cresce.

FustoIl fusto della quinoa è  legnoso ed eretto con un’altezza variabile da 30 cm a 3 m. Dal fusto principale possono svilupparsi delle ramificazioni. Il diametro dello stelo può variare da 1 a 8 cm in funzione al genotipo della pianta, delle concimazioni e della densità di semina. Il colore del fusto varia al variare delle varietà e delle fasi fenologiche, può assumere colorazioni che vanno dal  verde al rosso (spesso striato). L’ epidermide dello stelo è cutinizzata. All’interno è presente un midollo che scompare alla maturazione, lasciando il gambo secco e vuoto.

Continua a leggere l’articolo